L’urgenza della formazione permanente

PROGETTO  FORMAZIONE Motivazioni del progetto                   L’esigenza di un rinnovamento  che dia nuovo vigore all’OFS tutto ed alle riunioni di fraternità in particolare, hanno reso necessario  un progetto, sia a livello Regionale che Nazionale, per la realizzazione una formazione iniziale più attenta ed un” modo di fare riunione” che possa far  riacquistare” quella creatività e quell’esercizio della corresponsabilità” auspicata … Continua a leggere

Articolo 10

La sequela di Cristo povero e crocifisso Seguono norme e consigli per la vita quotidiana che devono determinare l nostro agire sia come singoli, sia come fraternità.   Art. 10 Unendosi all’obbedienza redentrice di Gesù Noi dobbiamo la Redenzione a Cristo così come si deve lo stato peccaminoso degli uomini ad Adamo. Nella Lettera agli Ebrei si legge che “pur … Continua a leggere

Articole 9

Art. 9 La Vergine Maria, umile serva del Signore La sua offerta incondizionata colpisce sempre: lei è la serva del Signore in quanto si è messa a servizio del mistero della Redenzione compiuta da Gesù. Siamo anche noi chiamati a servire senza ritegno e a fare la volontà del Padre in perfetta obbedienza. Sono quelle le caratteristiche che hanno fatto … Continua a leggere

Articolo 8

ARTICOLO 8   Art. 8 Come Gesù fu il vero adoratore del Padre, così facciano della preghiera Per essere veri adoratori del Padre come Gesù bisogna vivere e agire sempre in unione con Dio in uno stato costante di adorazione e di offerta: offro ciò che sono, ciò che faccio e ciò che ho. Dobbiamo cercare di diventare, come Francesco, … Continua a leggere

Articolo 7

ARTICOLO 7   La conformità a Cristo è lo scopo del cammino di conversione. Ci sono 3 gradi: –          L’imitazione esteriore: si tratta degli esercizi di pietà cristiana quali la via crucis, il presepe… –          L’imitazione interiore: si tratta della volontà di partecipare ai sentimenti e alle sofferenze di Cristo e del desiderio di comunicare a tutti il Suo Amore. … Continua a leggere

Il profumo di Dio

Il profumo di Dio       “Và e ripara la mia casa”. È con quell’invito che Dio chiama san Francesco a lavorare nella sua vigna. Il frutto della conversione del Santo non è stato infatti un ripiegarsi su se stesso ma un operare nel mondo. Da evangelizzato Francesco è diventato evangelizzatore nell’intento di spingere gli uomini a santificare la loro … Continua a leggere

Animare un incontro di fraternità 2

5 La crescita del gruppo     La crescita non si fa in un giorno. Si va di scoperta in scoperta.   Prenderemo il tempo per l’iniziazione e per il cammino. Verrà il tempo dell’approfondimento poi quello di riconoscere l’appartenenza che può concretizzarsi con la Promessa di vita.   Questi tempi sono propri ad ognuno e ad ogni gruppo, non … Continua a leggere

Animare un incontro di fraternità 1

Documento a cura dell’Ordine Francescano Secolare Francia Edizione 2006   ANIMARE UN INCONTRO DI FRATERNITÀ   Premesse Prima o poi ci si potrebbe trovare nella situazione di “animazione”, che sia per un solo incontro o per un periodo più lungo prendendo la responsabilità di una fraternità. Un mandato ci è affidato, un compito da compiere che può sembrare semplice o … Continua a leggere

Il peccato

IL PECCATO   Sono di nuovo a terra , Signore. Ancora una volta non ho saputo resistere alla tentazione e ti ho tradito. Ho tradito il tuo amore  ed ora ho vergogna di me stesso. Ho vergogna  della mia incapacità di resistere alla tentazione, della mia incapacità a fuggire   lontano quando la sua  ala ha  sfiorato  il mio viso. La … Continua a leggere

Resurrezione

  RESURREZIONE  Signore ora forse vedo un po’ della Tua luce. Dopo molti anni  gli occhi della mia mente riescono a percepire una infinitesima parte della tua luce e del tuo mistero. Tu sei risorto,  Signore  e salendo al cielo hai tracciato la strada che anche noi  un giorno, potremo percorrere se avremo la forza di seguirti. Ma questa strada … Continua a leggere